martedì 6 marzo 2007

Omaggio alla "Linea"

Immagine tratta da motiongraphics, tutti i diritti riservati

E' giunta voce della recente morte di Osvaldo Cavandoli, e per chi non abituato al "carosello" prima della nanna sarà difficile che il nome
richiami alla mente il "signor linea".

1976 Testimonials delle pentole Lagostina, il Signor Linea era davvero un "personaggio", non solo perchè creato dalla geniale creatività di Osvaldo ma anche perche "Linea", aveva un crattere tutto suo...e per chi in questo momento ricorda le sue avventure sa benissimo di cosa sto parlando.
Linguaggio divertente, incomprensibile ma efficacemente comunicativo, irascibile e quasi sempre incazzato... forse perchè la sua vita era "appesa ad una linea" e in balia della mano che lo metteva difronte ad ostacoli; ma che diveniva provvidenza per tirarlo fuori dai guai.

Il cartoonist ha saputo creare un personaggio senza tempo, nella sua semplicità e immediatezza è quanto mai attuale; un vero esempio di grafica creativa.

Ciao Osvaldo!

Roberta Voiglio

Ricordiamoci insieme delle avventure del Signor Linea
http://www.motiongraphics.it/2007/01/19/la-linea-di-osvaldo-cavandoli/

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Cavolo me lo ricordo si un genio, un mito eppure non è che gli hanno dato tanto spazio. Forse è proprio dal 76 che non si sentiva parlare di lui.

AAA Copywriter ha detto...

Non ho mai conosciuto Cavandoli di persona, ma mi ha sempre fatto impazziere, specie quando ho visto per le prime volte i cartoni animati.

Manca anche a me!


Allex

Anonimo ha detto...

Ma la Mucca Carolina non era anche sua?

Tizzy69

enjob.rv ha detto...

OH! come no, era sua si la Mucca carolina!

Anonimo ha detto...

Mi dispiace molto, soprattutto perchè tutto sommato nonostante la genialità du cui parlate non gli si è dato molto spazio no?